Un aiuto per San Felice

venerdì 30 novembre 2007

Ancora niente

A mezzogiorno fatte le visite, prima il tracciato: una macchina seguiva i battiti del cuoricino di Lorenzo, che erano forti e regolari...escluso una volta in cui,ci ha detto l'ostetrica, che probabilmente aveva preso in mano il cordone quindi gli arrivava poco ossigeno ed è calato un pochino il battito.
Io ovviamente mi sono spaventato...
Successivamente visita ginecologica, Lorenzo pesa 3,8 kg (un vitellino!) però con tolleranza di 400 grammi (in più o in meno),quindi potrebbe essere 4,2 kg oppure 3,4.
Il liquido amniotico è presente in giuste quantità per cui tutto procede bene.
Tutto procede bene sì ma Lorenzino, al momento, di nascere non ne ha nessuna intenzione...noi continuiamo quindi ad aspettare...ed aspettare..ed aspettare...fino a quando??
Nasci!!

giovedì 29 novembre 2007

Domani....

Domani a mezzogiorno Elena ha l'appuntamento per la visita ginecologica, entrambi l'aspettiamo con ansia.
Dalla visita potrebbero scaturire alcune decisioni, ad esempio se Lorenzo è troppo grande o il liquido amniotico è scarso potrebbero decidere di indurre il parto.
Noi ovviamente ci speriamo, la valigia per l'ospedale è pronta da un mese, i cellulari di amici e parenti sono costantemente accesi, la culla è li che aspetta, perfino i gatti sembrano impazienti.
I miei problemi però non mancano, abbiamo un passeggino trio, non ho ancora capito tutti gli accessori a cosa servono, ne tantomeno come si smonta e si rimonta, per mettere l'ovetto in macchina mi sa che bisogna essere laureati....eh già,oggi se non hai l'ovetto non sei nessuno.
Spero di non perdere la testa e di non sbagliare niente, ho come l'impressione che farò tanti di quei viaggi ospedale-casa che ad un certo punto la macchina imparerà la strada da sola.
Mi sa che ho corso un po troppo, rimettiamo a domani dopo la visita ogni pensiero e ogni preoccupazione...intanto oggi è arrivato il primo regalino di Lorenzo, uno splendido gioco che ci ha donata una mia cara amica di nome Raffaella, non ho nemmeno fatto in tempo a ringraziarla in maniera adeguata perchè eravamo entrambi di fretta. Provvederò.
Per oggi nient'altro da segnalare, a domani!

martedì 27 novembre 2007

I miei pensieri politici

Oggi voglio parlare un po di politica.
Premetto che sono comunista, non approvo come, nella storia, spesso è stato applicato il comunismo, cioè sotto forma di una dittatura che ha mietuto vittime.
Concordo pienamente col pensiero di Marx, amo i rivoluzionari in nome del popolo, CheGuevara, il subcomandante Marcos e gli zapatisti, chiunque combatta per i diritti dei più deboli.
Odio qualsiasi forma di dittatura, di sfruttamento, di imposizione, di idea che vede un uomo ritenersi superiore ad un altro uomo.
Odio qualsiasi forma di razzismo, credo che il mondo non abbia confini o barriere, il mondo è di tutti quelli che ci sono nati e tutti hanno stessi diritti e doveri.
Odio chi discrimina in base alla carta d'identità, in base all'orientamento sessuale, in base al colore della pelle.
Le persone sono tutte uguali.
Il mio stile di vita si riflette sulle mie ideologie.
Io ci credo.

lunedì 26 novembre 2007

Come'è (era) bello correre

Ieri mattina mi guardavo la maratona di Firenze, vedendo tutta quelle gente correre il pensiero è tornato a molti anni fa (uno per l'esattezza), quando anch'io ansimavo insieme ad altra gente in pantaloncini corti per le strade di mezza italia (un paio di gare, entrambe a Livorno, quisquilie..).
La mia prima (e penultima) gara, la vivicittà di Livorno:
dopo essermi (più o meno) duramente allenato mi nei mesi precedenti mi ritrovo sulla linea di partenza insieme ad un sacco di gente.
Si parte, tutti iniziano a correre di brutto, io penso: e che so, più scemo di voi? Aspettatemi,vengo anch'io!
Erano 12 km, a quel ritmo dopo il primo km ero morto e mi sono trascinato stancamente per i rimanenti 11. Mi sono passati avanti signori ultrasettantenni, signore sessantenni, ragazzi ultraobesi, un tizio con le stampelle....no,quello era solo una visione dovuta alla stanchezza.
Giunto sul traguardo, mentre lo stavano già smontando, vedo un ombra: un ragazzo alto circa 1,60 del peso di circa 130 kg che, trotterellando, cerca di superarmi! Muove i braccioni e i gamboni in maniera forsennata fino a quando, come un miraggio, spunta l'arrivo! Ho vinto!
Lo guardo e gli chiedo se l'anno successivo sarebbe tornato, condizione fondamentale per decidere se tornare anch'io....

Sport

Lunedì, giornata di riflessioni calcistiche legate al giorno prima.
Essendo della provincia di Livorno seguo la squadra della città, purtroppo non ho più molte possibilità di recarmi allo stadio...però, in barba (per una volta) ai miei ideali, ho messo mediaset premium per comprarmi,ogni tanto qualche partita.
Dopo averne comprate due ed essermi visto 9 reti (se non erro) incassate dal portiere della mia squadra ho smesso, pagare per farsi del male mi sembra deleterio e autolesionistico oltre ogni limite.
Da un paio di giornate o 3 però sembra ci sia una inversione di tendenza, con l'arrivo del nuovo tecnico la squadra ha preso a giocare...adesso ho un dubbio: se mi rimetto a comprare le partite, inizierà di nuovo a perdere? Porto sfiga?
Sulla squadra che tiferà il mio prossimo figlio sono molto indeciso, eviterei a priori inter,juve e milan, ovvero i capitalisti del calcio italiano. D'altronde so già che di soddisfazioni col calcio se ne toglierà veramente poche, o nessuna, sarà quindi un mio degno erede.
Vabbè, manca sempre un po di tempo, nel frattempo il Livorno può sempre vincere campionato e champions league!

domenica 25 novembre 2007

L'attesa

Domenica pomeriggio, 25 novembre. Il 30 è la data in cui si calcola che dovrebbe nascere mio figlio, che chiameremo Lorenzo.
In un periodo normale adesso io ed Elena saremmo in giro da qualche parte, oggi però,viste le sue dimensioni, la cosa è di difficile applicazione.
La mia amata patata è sdraiata sul divano, per farla alzare dovrei utilizzare una gru oppure chiedere umilmente pietà alla mia ernia del disco.
Non avrei mai pensato di vivere questo periodo con tale trepidazione, amando gli animali ed in particolar modo i gatti avrei preferito dover aspettare sui due mesi,come loro.
Lorenzo, ti muovi????