venerdì 25 aprile 2008

25 aprile

Oggi è il 25 aprile, un giorno fondamentale della storia della repubblica italiana.
Oggi si festeggia l'anniversario della rivolta armata partigiana e popolare contro le truppe di occupazione tedesche naziste e i loro alleati fascisti.
Oggi ancor più degli altri giorni vorrei ringraziare tanti ragazzi e ragazze che pur appartenendo a vari schieramenti politici si chiamavano con un solo nome: partigiani.
Un ringraziamento di cuore a questi sostenitori della libertà e della democrazia, che combatterono contro i sostenitori di un regime dittatoriale,di un tiranno megalomane che aveva ridotto in schiavitù l'italia, donando spesso la loro vita.
Ancora grazie.
video

domenica 20 aprile 2008

Lorenzino sta seduto!


Oggi vista la pessima giornata, nuvole a go go, siamo andati a fare un giro, come se una nuvoletta schifida e un alito di venticello potessero tenerci in casa di domenica! Tse!
Decidiamo di andare a Marina di Donoratico, in fondo Lorenzino non ha ancora conosciuto la spiaggia.
Arriviamo in spiaggia, stendiamo un velo pietoso...hem,una copertina in mezzo al vento, lotto con un pinguino ed un paio di foche per il posto, ero arrivato prima io ma, democraticamente, mi sono spostato un po.
Mi acquatto un attimino sul telo,sdraiato per combattere contro il vento ed ecco che arriva,inesorabile, la richiesta che temevo: "amore? ci fai una fotina?"
Alè!
Te pareva penso,tanto lei è sdraiata e il vento lo piglio io....
Mi alzo,mi allontano, e la moglie mette Lorenzino seduto,in attesa che cada da una parte....ma incredibilmente non cade, rimane seduto a giocarsi coi piedini!
A sto punto le foto le faccio anche volentieri, per immortalare questo momento indimenticabile!
Poi ovviamente quando le foto le ha fatte Elena a noi non ci stava più....
Lorenzo mi guarda e sembrava pensare:
"che ci dovevo stare in eterno? dovevi approfittare quando era il tempo invece di guardarmi con quell'espressione ebete, che ti serva per la prossima volta,tonto!"
E come dargli torto..

giovedì 17 aprile 2008

La morte della democrazia (atto terzo)

Non ho voluto scrivere prima perchè troppo depresso,ma lunedì abbiamo avuto il responso della scelta degli italiani...eh sì,gli italiani hanno scelto.
Hanno scelto,una scelta che suona come una condanna,che è una condanna.
Una condanna ad altri 5 anni di evasioni fiscali,
altri 5 anni di condoni,premio per chi ha evaso le tasse,
altri 5 anni di crescita economica pari a zero,
altri 5 anni di censure verso chi dice la verità,cioè come stanno le cose,
altri 5 anni di aumento dei lavoratori precari,
altri 5 anni di figure di merda di fronte a tutta europa,
altri 5 anni di bugie,
altri 5 anni di informazione filtrata,
altri 5 anni di leggi ad personam per evitare processi e condanne,
altri 5 anni per provare ad eliminare l'art 18 dei lavoratori,
altri 5 anni di mafia al governo,
altri 5 anni di....disperazione, col consenso degli italiani.
Ma davvero il cervello degli italiani è così plasmabile dai media?
Ma davvero gli italiani sono persone lobotomizzate davanti alla tv, tv che è riuscita a fare il lavaggio del cervello a chi,dopo due governi berlusconi,ancora crede in un miglioramento?
Col governo berlusconi stavamo bene? Arrivavamo a fine mese? Avevamo meno tasse?
No, ma se lui dice di sì è possibile avere la memoria così corta?
Ma davvero si può credere che i problemi economici dell'italia stiano nel fare condoni a chi non paga le tasse invece di combattere l'evasione fiscale e recuperare i soldi da chi non le ha pagate?
Io sono costretto a pagare le tasse,tutte,sono l'unico lavoratore dipendente che si sente preso per i fondelli dai condoni?
E il fatto che ci rappresenti un pluricondannato,colluso per associazione mafiosa,tangenti.....no basta, forse è quello che ci meritiamo.
Stiamo male,siamo felici di stare male e facciamo di tutto per stare ancora peggio, per essere felici basta che qualcuno,col suo bel faccione,da una delle sue tante tv,ci dica che non è vero,che è tutta un illusione........
Vorrei ringraziare gli italiani,sperando tra 5 anni di avere ancora il diritto di voto, un lavoro e una vita semi-dignitosa....
Che bello vivere di speranze..

lunedì 14 aprile 2008

Lorenzino dal pediatra

Stamani a Lorenzino toccava la visita mensile dal pediatra.
E' sempre contento quando si va dal pediatra,in sala d'aspetto lo tengo in braccio e lui guarda incuriosito tutti gli altri bambini e neonati che piangono e si dimenano, lui è tranquillissimo.
Se lo tenessi in braccio a casa per più di 30 secondi attenterebbe ai miei timpani a forza di urli causa noia.
Comunque, entriamo nello studio,lo spoglio e lo metto sul lettino.
Il tempo di togliergli il pannolino ed inizia a innaffiare lo studio, una bella pisciata tanto per far capire con chi si ha a che fare!
Pulisco tutto e finalmente inizia la visita:
mentre il pediatra lo visita lui ride a crepapelle, apprezza quello che per lui è un gioco.
Quando il pediatra gli passa lo stetoscopio addosso ride,quando glielo passa davanti agli occhi per vedere se segue il movimento lui non solo lo segue,ma glielo strappa di mano!
Poi lo guarda e sembra che dica: "o ripiglialo se ti riesce!"
In 3 riusciamo a strapparglielo di mano e il pediatra ci dice che,a 4 mesi, è come se ne avesse 6,nel senso che è avanti e fa le cose di un bambino di 6 mesi.
Poi lo misura e lo pesa:
65 cm di altezza e 6,5 kg di peso.
Come peso è cresciuto poco ma come altezza invece sì.
Poi il pediatra dice di rivestirlo perchè ha finito, e a quel punto Lorenzo piange....il gioco è durato troppo poco!

mercoledì 9 aprile 2008

Sono stufa

Sono stufa dell'informazione scorretta.

Sono stufa di mamme che mi dicono che sono costrette a dare l'aggiunta perchè non bastava il latte.

"sai voleva mangiare ogni due ore"
"sai ho avuto il capoparto"
"sai il seno non era più pieno"
"sai l'ultimo mese è cresciuto meno"

Sono stufa...dite semplicemente "non ne avevo voglia" è la verità non c'è nulla di male sono stati fatti molti errori nell'allattamento, allattamento a orari, allattamento a tempo le nostre mamme in pratica non hanno allattato, ora si sa che per avere il latte bisogna allattare a richiesta.

si sa anche che è faticoso...nessuna è obbligata a farlo.

Ho incontrato una ragazza da l'aggiunta di sera e di giorno perchè non ce la fa ad allattare ogni tre ore.

Ho provato a spiegarle che se attacca di più il bambino il latte torna a bastare.

Risposta "ma non ce la faccio faccio troppa fatica mi tornaa meglio dare l'aggiunta allora"

Benissimo, il latte artificiale c'è...dallo pure ma non andare a dire in giro che il tuo latte non bastava.

La gente poi ci crede.

E per la cronaca...basta con la scusa del capoparto...l'ho avuto dopo neanche 4 mesi e di smettere di allattare non ci penso per nulla.

Avere il latte non è una fortuna...è anche tanta volontà.

Ognuna faccia le sue scelte ma basta con la leggenda che il latte non basta i nostri figli non sono destinati a dormire la natura non li odia così tanto perchè ricordate che i bimbi allattati con il latte artificiale prima dei 6 mesi (più del 50%) in natura sarebbero destinati a morire.

domenica 6 aprile 2008

Lorenzo mangia!!



Ieri abbiamo dato a Lorenzo da mangiare,oltre al solito lattaccio schifido della mamma, qualche cucchiaino di mela tritata.
Quandi gliel'abbiamo messa in bocca ha avuto reazioni molteplici, che andavano dal "o questa??" al "che roba è??" al "che siete rimbecilliti?" al "però non è tanto male dai" al "bravi,vi avevo sottovalutato" al "certo che potevate decidervi prima invece di farmi campare a latte per 4 mesi,genitoracci ingrati!!".
Ha mangiato prima piano,con sorpresa, poi voracemente.
In 2 foto sono ritratti due momenti dello spuntino,nell'altra una delle sue espressioni a seguito dell'assaggiamento mela,era rivolto a me,chissà in quel momento cosa stava pensando...

venerdì 4 aprile 2008

Io e mio figlio



Ieri era una splendida giornata, così ho deciso di andare a fare una passeggiata col mio Lorenzino.
Mi sono portato dietro la macchina fotografica per immortalare questi momenti, siamo o no una bella coppia?
Oggi compie 4 mesi esatti, tanti auguri Lorenzo,sono stati i 4 mesi più belli della mia vita.....e, ci scommetterei,anche della tua!:-)