sabato 30 agosto 2008

Lorenzo e la prima parolina

Nonostante abbia fatto scongiuri e spergiuri la prima parolina di senso compiuto di Lorenzo è stata "mamma", anzi più precisamente "memme".

La cosa che mi fa incavolare è che usa quella parola riferendosi a Elena, quando piange spesso la guarda e dice memme....

Questo già da qualche giorno ma mi sono sempre rifiutat....dimenticato di scriverlo!

Fino ad oggi,che ho scoperto una cosa bellissima: attualmente siamo a Torino, Elena e suocero sono usciti e siamo rimasti a casa io,Lorenzo e suocera.
Io mi facevo gli affari miei, la suocera teneva Lorenzo, fino a che non si è messo a piangere di brutto.

Sono andato a vedere cosa succedeva e appena Lorenzo mi ha visto ha teso le braccina verso di me e mi ha urlato: MEMMEEEEE!!!!

domenica 24 agosto 2008

Lorenzo gattona!

Lorenzo finalmente gattona, o meglio cerca di fare qualcosa di molto simile per spostarsi da una parte all'altra.

Elena lo definisce una rana zoppa,e in effetti gli assomiglia molto,visto che con un piede cammina e con l'altro struscia.

Non potevamo certo aspettarsi di avere un figlio che gattona normalmente,lui deve sempre distinguersi dalla media....anche se in maniera comica....

Guardare il video per credere!


video

mercoledì 20 agosto 2008

Di nuovo insieme

Tornati...già da domenica...in vacanza Lorenzo ha iniziato a chiamarmi mamma...per gattonare ha aspettato che lo vedesse il papà....quelle che vedete sono foto delle vacanze.
Bellissimi posti...siamo stati bene...il papà però ci è mancato tanto












venerdì 15 agosto 2008

Ferragosto


Oggi è Ferragosto, o meglio siamo agli sgoccioli della giornata..
In assenza della famiglia avevo programmato di passare la giornata in spiaggia con i miei amici, le previsioni del tempo non erano state incoraggianti ma visto che non ci azzeccano mai ero fiducioso...anche perchè fino a ieri c'era un sole che spaccava le pietre.

E infatti è venuto giù il diluvio universale, mentre chiudevo i vetri delle finestre per non essere portato via dalla bufera ho visto passare anche Noè con l'arca....

Giornata noiosa quindi, un po di pc, qualche chiacchiera su msn con qualche contatto, un po di tv e riposo totale,forzato.

La sera sarei voluto andare a vedere i fuochi artificiali ma mentre stavo decidendo ha ricominciato a piovere a dirotto, mentre chiudevo i vetri della finestra ho visto Noè con l'arca che naufragava contro un platano....

La mente è tornata all'ultimo ferragosto con gli amici che ho passato, all'isola d'Elba, eccomi li,che me la spassavo, come dimostrano le foto ricordo..

domenica 10 agosto 2008

Tragicamente solo!

Giovedì Lorenzo e Elena sono andati in vacanza, in Francia, con i miei suoceri.

Sono passati solo 3 giorni, mi sembrano 3 anni, mi mancano, mi manca la mia famiglia.

Non avendo le ferie a disposizione sono contento che siano potuti andare loro in vacanza, anche perchè quì fa caldo ed a Lorenzo fa bene un po di fresco.

Avevo deciso,tra una giornata lavorativa e l'altra, di rilassarmi, di tornare a frequentare un po gli amici, di fare un po di vita mondana insomma..

In realtà è uno schifo, fa un caldo bestiale, i miei amici hanno tutti altri impegni,presi da tempo, al mare ho poco tempo per andarci perchè lavoro....e uscire da solo la sera mi rompe alquanto.

Avevo pensato di riposarmi, invece mi annoio, avevo pensato di divertirmi, invece il tempo non passa mai, forse non sono fatto per stare da solo,anzi senza forse....

Oggi è san Lorenzo, cioè l'onomastico di mio figlio, e vorrei tanto averlo quì con me...invece devo aspettare ancora una lunga settimana,che so già che non passerà mai...

E Elena?
Mi sono abituato al suo disordine, ad essere oggetto di continue richieste, ad andare a prendere l'acqua in frigo e non trovarcela perchè lei una volta bevuto la lascia dove capita, a cercare le chiavi di casa negli angoli più reconditi, a farle squillare il cellulare perchè non lo trova....e vederla continuare a cercarlo perchè aveva tolto la suoneria e non lo sente....a trovare paia di scarpe ovunque fuorchè nella scarpiera.

Troppa pace, troppa tranquillità, non fa per me, rivoglio la mia benedetta routine!

martedì 5 agosto 2008

Mezzi di locomozione


Lorenzino ha a disposizione due mezzi di locomozione:
la sua macchinina personale con la quale scorrazza per la casa e le sue gambine che adora muovere, tenendosi afferrato alle braccia dei genitori.

Ama camminare, si gira tutta la casa esplorandone ogni angolo, guardandoci soddisfatto mentre le nostre schiene protestano,scricchiolano e rischiano di spezzarsi da un momento all'altro.

Ama anche sfrecciare in macchina,spinto da noi con l'ausilio delle nostre schiene, da una stanza all'altra all'inseguimento dei suoi amici gatti, anche se alla fine l'unica che riesce a prendere è Neve, visto che non lo sente arrivare.

E noi cosa preferiamo?

IL PASSEGGINO!!

domenica 3 agosto 2008

E domani sono 8

...8 mesi.

8 mesi fa a quest'ora ero ormai convinta che sarei arrivata a 42 settimane e all'induzione.

Ero in piscina a quest'ora.

Mi sentivo strana ma non avevo nulla.

Ma la notte alle 4 e 16 è nato.

Ci ripenso e mi sembra ieri...e poi ci ripenso meglio e mi sembra un secolo fa...mi sembra che sia sempre stato con me.

Sono già (o solo?) 8 mesi...fa i primi passi sostenuto, fa lunghe chiacchierate di versetti e tante risate, gioca da solo, si nasconde.

E io lo guardo e mi innamoro ogni giorno di più di lui, ogni giorno è un emozione nuova...da 8 mesi ormai.