venerdì 1 gennaio 2010

Auguri di buon 2010con resoconto del nostro capodanno



Il 2010 è iniziato, oggi è il primo giorno del nuovo anno.
Ma io e Lorenzo dobbiamo ancora superare i postumi della serata di baldoria che abbiamo fatto ieri sera.
La serata è iniziata con l'aperitivo, io e l'amorignolo in un lussuoso bar del centro che brindavamo circondati da donne e bambine duenni (per il divertimento di entrambi);
cena, in uno dei migliori ristoranti della città, a base di aragosta e caviale, con i migliori chef della zona e molta compagia femminile;
nottata con movida per locali, champagne a fiumi, donne a gogò, brindisi in limousine in centro città e ancora discoteche e locali notturni, con balli e spogliarelli...
Ok ok, racconto com'è andata veramente, forse ho un attimino esagerato, ma giusto un attimino eh.
Cena: siamo io, moglie, Lorenzo, suocero, suocera e bisnonna Pina.
Menu: gnocchi al ragù, cotechino e lenticchie, da bere birra per me, estathè per l'amorignolo, acqua naturale per moglie e vino per il resto della truppa.
Quando mio cognato, ovvero lo zio Daniele, oggi mi raccontava la loro cena, a base di astice e gamberoni, ho avuto la tentazione di strangolarlo,sensazione anche abbastanza acuta...
Dopo cena: bisnonna Pina riportata a casa alle 21:30, suocero che tentava di andare a dormire alle 21:31 ma fatto immediatamente rialzare dal letto a calci nel sedere, amorignolo che si rifiuta di voler dormire, moglie che tenta di addormentarlo, io e la suocera che ci si appresta a giocare a carte.
Io e Lorenzo guardiamo Biancaneve e i 7 nani in videocassetta, per la 27esima volta (so a memoria ogni singola battuta)
Nottata: Lorenzo finalmente addormentato, partitone a carte fino a mezzanotte (risultati: una vittoria a testa per tutti fuorchè per il suocero,rimasto a zero, che gridava al complotto....le partite precendenti non valgono perchè mancava la moglie quindi ritengo inutile trascrivere i risultati!), io che mi degustavo un'altra birra.
Mezzanotte: gran brindisi tra me, il suocero e la suocera,che tutta giuliva esordisce con "brindiamo con questo gustosissimo prosecco!" (che mi piace solo lo spumante dolce ho smesso di ricordarglielo ormai dal 1974), moglie (astemia) che tentava di ubriacarsi con del succo d'ananas 100%, Lorenzo che se la dormiva e animali (cane e gatti) che scappavano impauriti per tutta la casa.
Intanto nel giardino i vicini scoppiavano botti e fuochi artificiali, molotov e bombe carta, mentre moglie apriva la porta per la 63esima volta per guardare facendo diminuire la temperatura di casa di 30 gradi in 2 secondoi, un pinguino si infilava di nascosto in sala.
Ore mezzanotte e un minuto: il suocero tutto contento che l'anno nuovo è arrivato saltella contento verso il letto, sapendo che ormai nessuno può più impedirgli di raggiungere il suo amato cuscino.
Noi lo imitiamo dopo nemmeno mezz'ora.
Tanti auguri di felice 2010!

4 commenti:

Elisa ha detto...

BUON ANNO a LORENZO e a tutta la famiglia! :)

France ha detto...

Grazie Elisa, tantissimi auguri anche a voi, felice anno nuovo!

Snezana ha detto...

Siete riusciti ad addormentare Lorenzo,bravissimi.Noi con la nostra non abbiamo neanche tentato(e un po problematica con il sono,ma te levavo già detto),comunque,era bello,eravamo solo noi tre(e il gatto che non si è schiodato dalla stufa a legna)ho cucinato un bel po,antipasti,pesce,dolce(mi sono superata),abbiamo guardato "gli aristogatti" e "tarzan" in tv e bevuto spumante(solo brut nel nostro caso),poi abbiamo guardato i fuochi d'artificio dalla finestra e siamo andati a letto a luna e mezza,tutti e tre insieme...tutto sommato,era carino.

France ha detto...

Per addormentare Lorenzo ci abbiamo messo un bel po..
Io credo che il capodanno sia bello anche passato in famiglia, l'importante è stare assieme.
Gli aristogatti abbiamo cominciato a guardarli anche noi:-)
Con figli così piccoli comunque è difficile organizzare serate diverse, ma stiamo bene comunque.
Ciao, ancora auguri a te e alla tua famiglia, un abbraccio!:-)