venerdì 29 gennaio 2010

Non si può sempre dire no...



Dopo pranzo l'amorignolo si dilettava a cercare di raggiungere il divertimento tramite qualche gioco proibito, sotto lo sguardo vigile di moglie.

Arrivato in cucina l'orecchio vigile di moglie ode un "tic......tic......tic..tic.tic,tiiiiiiiiiiccccccccc"

Io sopraggiungo in cucina mentre moglie,comodamente seduta, urla "fallo smettereee"

Lorenzo si era impossessato di una confezione aperta di riso e si stava dilettando a versarne il contenuto per terra.

Io lo guardo, mi metto a ridere insieme a lui, mi siedo e cominciamo a tirarci il riso a mo di coriandoli!

Al tutto si aggiunge un bel po di fecola di patate (che non ho idea di cosa sia ma ha la consistenza farinosa,divertentissimo!!)

Eccheccavolo moglie, non possiamo sempre dirgli di no!

Dopo esserci divertiti un mondo mi viene in mente come mai quando vuole fare questo tipo di giochi gli diciamo di no.......(vedi ultima foto)

Nessun commento: