sabato 18 dicembre 2010

Cantico di Natale

Il palco è stato appena allestito, i biglietti per l'evento sono esauriti da tempo, sapevamo del tutto esaurito ormai da mesi.

Il pubblico è in fibrillazione, la star della musica sta per esibirsi, la sua ugola è in procinto di estasiare tutti i presenti, che hanno sciarpe, fazzoletti e bandiere con stampata la sua faccia, ormai un'icona dalla musica classica italiana, i fumogeni riempiono il cielo, le majorettes hanno appena terminato la loro esibizione per presentarlo.

Finalmente il sogno di tutti questi ragazzi e ragazze accorsi sfidando il freddo e il gelo sta per essere esaudito, hanno quasi le lacrime agli occhi dalla gioia, sono emozionatissimi, le ragazzine si strappano i capelli di fronte alla sua apparizione, infatti ecco dal palco si staglia la sua figura.

Iniziano le dolci note, gli spettatori sono tutti abbracciati e sventolano gli accendini di fronte a cotanto spettacolo, il più bel concerto di Natale a cui abbiano mai assistito.

Ma la star più famosa del mondo della canzone italiana ha deciso di omaggiare anche il mio blog con le sue dolci note e di deliziare i suoi lettori con la sua soave voce, per cui ascoltiamolo, in religioso silenzio:

video

Nessun commento: