martedì 28 dicembre 2010

Lorenzo ti presento Marzia!

Ci siamo, è il momento fatidico del grande incontro: oggi Lorenzo conosce la sua sorellina!

E' l'ora del passo e i bambini sono nella nursery ma Lorenzo non ce lo portiamo a guardarla da un anonimo vetro, ci è concesso di fargliela vedere da vicino in camera e,finalmente, finito il passo, con lui in trepida attesa, eccola!

Lorenzo si vergogna, è un po timoroso, non la guarda....cavolo, penso...

Invece passano alcuni istanti e si avvicina, non prima di aver scartato il regalo che Marzia gli ha fatto: un bello pterodattilo di plastica, che non mollerà più per tutta la giornata.

Anche Lorenzo le ha portato un regalino, un peluche a forma di zebra, che mettiamo nella cullina di Marzia.

Lorenzo guarda Marzia da vicino, "è piccola" dice con un filo di voce, e, senza che gli dicessimo niente si mette a farle delle tenere carezze sulla testolina!

Cavoli, mi sono sciolto, non credevo di essere così sensibile...

Lorenzo se la guarda tutta, la mamma gi dice che ha la bua al piedino e tornerà a casa solo quando sarà guarita (una scusa per giustificare il fatto che non venisse a casa immmdiatamente), così lui le esamina delicatamente i piedini...

E' l'ora del bagnetto per Marzia, "vengo anch'io!!" dice Lorenzo, "anch'io voglio fare il bagnetto!!" (lui ODIA fare il bagnetto!), ma purtroppo non è possibile.

"Lore devi tornare a casa, ci sono i nonni li fuori che ti aspettano" gli dico, "voglio restare quì con voi" mi dice lui, e una fitta mi arriva dritta al cuore..

Lorenzo da un bacino sulla testolina di Marzia e si convince ad andare via.

La sera arrivo a casa, in genere lui vuole dormire dai nonni ma stasera è diverso, "stasera voglio dormire con te babbo", "certo" rispondo io.

E da lì non mi molla più, nemmeno un secondo, sono tutto suo, forse ha bisogno di me come non mai in questo momento, e io ovviamente ci sono.

Dopo qualche ora di giochi si decide ad andare a nanna, mi chiede quando torneranno a casa Marzia e la mamma, "presto" gli rispondo.

Entriamo nel letto, si accoccola contro di me, col suo pterodattilo in mano, "me lo ha regalato Marzia" è l'ultima cosa che dice, prima di cadere addormentato.




2 commenti:

Snezana ha detto...

Che tenerezza...sara un fratello maggiore,tenero e premuroso!
Che bello France,complimenti per la tua famigliola,spero che la mamma e la sorellina tornino a casa prima di capodanno per festeggiare tutti insieme a casa Nuovo anno in 4!
A presto, verrò a leggere i tuoi aggiornamenti e ancora una volta congratulazioni!

France ha detto...

Grazie Snezana:-)
Sono tornate a casa oggi tutto ok, ora abbiamo tutto il tempo a disposizione per stare tutti e 4 assieme, grazie ancora di aver condiviso le emozioni con noi...