venerdì 15 aprile 2011

Interazione con compagni di asilo

Abbiamo finalmente potuto vedere coi nostri occhi il modo in cui l'amorignolo interagisce con i suoi amichetti d'asilo fuori dalle mura scolastiche, dato che dentro di esse ci dicono che giochi con tutti.

Ci troviamo al parco, il Lory scorge una bambina vestita di rosa, è una sua amichetta d'asilo.

La vede e scappa..

La bambina lo vede, dice al suo babbo che quel bambino è un suo amichetto d'asilo, e tenta un timido approccio.

Il Lory corre più forte...

La bambina in rosa lo rincorre, o almeno ci prova, ma in quanto a velocità di corsa l'amorignolo non ha eguali.

La bambina è sul punto di cedere...."Loreeeeeeee!!" urla.

Ma il Lory corre e le sfugge.

Bambina in rosa al babbo: "Perché scappa?"
Il babbo alza le spalle...

Cambia lo scenario, il Lory, munito di bolle di sapone, incontra un altro amichetto d'asilo.
Stavolta è intraprendente e si avvicina per giocarci, nel frattempo si avvicina un altro compagno d'asilo e...si mettono a giocare tutti e 3 assieme!

Dopo alcuni minuti un affranto amorignolo si tira fuori dai giochi..
"che c'é Lore?"
"Non mi fanno giocare.."
I due bambini giocavano con le bolle di sapone di Lorenzo ma in realtà coinvolgevano anche lui, gli mettevano davanti al viso l'asta per soffiare e lui si rifiutava...così ce ne andiamo.

Adesso abbiamo risolto qualsiasi problema, usciamo in incognito!

2 commenti:

Amber In Zombieland ha detto...

nessuno saprà mai chi si cela dietro quella maschera mwuhahahahahah

France ha detto...

Se non lo avessi scritto non lo avresti mai riconosciuto, confessa!