mercoledì 15 giugno 2011

Una giornata qualunque

La giornata inizia presto, alle 6 di mattina, il Lory:
"Voglio alzarmi"
"Dormi"
"Voglio alzarmi!"
"Dormi che è presto.."
"Ma voglio alzarmiiiii!!!
"Ma è presto Lorenzo...."

Caro Lorenzo, sarebbe bastato dire "Mi scappa la pipì" invece di "Voglio alzarmi", avremmo evitato che tu te la facessi addosso, di doverti cambiare e di dover cambiare il letto...

Stamani Marzia ha il tagliando dal pediatra, che ci dice che è decisamente avanti per la sua età, sta già seduta e quando le prende le manine invece di tirare su la testa si tira su tutta e sta in piedi tenendosi alle dita del pediatra!

Dice che in 30 anni di bimbi così avanti ne ha visti non più di 2.

Usciamo tutti orgogliosi, tutta sua padre!

Il pomeriggio si va tutti al mare,andiamo a prendere Lorenzo all'asilo, il nonno gli chiede:
"Com'è andata all'asilo, tutto bene?"
Lorenzo: "No, è andata di merda"
Noi: semisvenuti,li,privi di sensi..
Mai aveva usato quella parola, non l'ha sentita in casa e probabilmente non sa nemmeno cosa vuol dire..

Arriviamo in spiaggia, provo a portare l'amorignola coi piedini nell'acqua, ma non gradisce.

Poi ci prova la mamma, varie volte, e ci sta bene, se la ride e gradisce, o almeno così afferma moglie, d'altronde è così avanti che si guarda intorno per cercare maschera e pinne per andare a farsi una nuotata, sembra pensare la mia dolce metà.

Mentre il Lory tenta l'approccio con una bambina un po più grande di lui e questa non lo caga, e mentre gli dico "Lory abituati, ce ne sono tante che se la tirano" dico a moglie di rimetterla in acqua che le faccio un video.

Moglie cade dal pero.
"Come?"
"Rimettila nell'acqua che le faccio un video?"
"Chi?"
"Fai uno sforzino mentale"
"Marzia?"
"Si!!!"
"Non posso metterla tutta nell'acqua...."
"Non ti ho chiesto di affogarla!!"
"Non ho capito..."
"Intendo di farla camminare sulle acque come Gesù Cristo....i piedini nell'acqua dai!"

Finalmente capisce,o forse tergiversava...

"Stai a vedere come ci sta bene, è contentissima di sguazzare nell'acquina, guarda eh"

Ecco, guardate anche voi:
video

Se non ci sta non è colpa mia! Tiè!
E ora moglie verrai punita, lavori forzati!

2 commenti:

Snezana ha detto...

Che dolce Marzietta,come scalcia con le gambette!Complimenti per il "tagliando"!:)
P.S.A proposito di di alzarsi la mattina anche da noi spesso e lo stesso scenario!:)

France ha detto...

Non siamo i soli allora:-)