venerdì 9 marzo 2012

Si dorme in camerina!

Non è che Lorenzo è andato a dormire in camerina così, come se nulla fosse eh, è successo alla fine di un lungo percorso.

E' arrivata la camerina nuova, con letto a castello, Lorenzo entusiasta vuole subito dormirci.

Arriva sera, Lorenzo si arrampica sul lettino.
Io: "stanotte io dormo qui sotto, così se ti svegli e chiami ti sento"
Lore: "No ci dorme mamma qui sotto!"
Ma prima c'è tutto il rituale: prima leggo favola,dopodiché "si guardano gli omini che corrono",che sarebbe che io gioco alla PSP con Fifa2012 e lui mi guarda.

Moglie e Marzia quindi tutta la notte in un lettino e io sacrificato a dormire da solo nel lettone, soffrivo di solitudine, mi giravo da una parte e dall'altra senza mai trovare la fine del letto...ma mi piace sacrificarmi per la famiglia! (hi hi)

La sera dopo l'amorignolo accetta la mia presenza.
Lucina accesa, radiolina che trasmette a moglie il minimo rumorino, allarme volumetrico che scatta ogni volta che l'amorignolo muove un muscolo e ci siamo.
Ore 6:15 "Mamma? Mamma!! MAMMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA"

Porca puzzola!!! Rischio l'infarto, cado dal letto, moglie si precipita nella stanza e lo prende.

Sera successiva, ore 3:10 "MAMMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!"

Maremma schifa! Mi tiro su dal letto impaurito, testata sulla tavola di legno soprastante e ricado svenuto e semincosciente sul cuscino, accasciandomi pian piano.
Arriva moglie e prende Lorenzo, portandoselo in camera.

La sera successiva va tutto bene, incredibilmente, Lorenzo dorme tranquillo.
Alle 7:30 mi suona la sveglia, moglie irrompe in camerina, afferra un allibito e semiaddormentato amorignolo e lo porta in camera.
Pare un film d'azione in cui entra la CIA a prelevare qualche personaggio nel sonno..
"Che fai???" le chiedo.
Moglie: "ho sentito che avete spento la radiolina così sono entrata!"
Io:"ma veramente mi è suonata la sveglia, Lorenzo dormiva.."
Moglie: "pensavo che fosse un modo di chiamarmi"
Io: "in effetti si, per domattina ho già comprato una trombetta da stadio..."

Dalla sera successiva tutto fila liscio, ma bisogna tenere la porta di camerina chiusa altrimenti rischiamo questo tipo di inconveniente:
video

Nessun commento: