mercoledì 8 agosto 2012

E' solo colpa mia

Siamo in vacanza in montagna,ci sono un po di nuvoloni neri ma io e moglie decidiamo lo stesso di recarci in un paesino vicino al nostro per portare i pargoli a giocare.

Ci fermiamo con la macchinaa 500 metri circa dal parco giochi,moglie espertissima montanara sentenzia: "andate pure a giocare te e Lorenzo, Marzia dorme,lasciamola dormire...tanto non dovrebbe piovere a breve. Se sentite un tuono magari venite via...ma non c'è da preoccuparsi.


Io e il Lory andiamo ma appena arrivati al parco giochi sentiamo un rumore assordante
Deve esserci un fiumiciattolo quì vicino, penso.

Guardo in lontananza, c'è la montagna verde e....vedo che sta venendo giù il finimondo!

Lorenzo corriiiiiiiiiii!!!!!!!!!

Il Lory li per li non capisce ma poi iniziamo a correre, con lui che dice "piovono sassi di ghiaccio!" tutto divertito.

Per fortuna li vicino ci sono molti alberi, quindi ci rifugiamo li sotto in attesa che la sgrandinata passi, fondamentalmente gli alberi attutiscono la grandine, in fondo il tutto dovrebbe durare pochi minuti.

Suona il cellulare, è moglie: "Dove siete?"
Io: "Alle Bahamas, sdraiati al sole con un cocktail in mano e un paio di figone che ci sventolano con una palma..."
Moglie: "Non sarete mica sotto gli alberi vero????"
Io: "si per fortuna, ci stiamo riparando"
Moglie: "Ma è pericolosissimooooooooooo!!!! Potrebbe cadere un fulmine, la grandine potrebbe abbattere l'albero, potrebbe venire giù anche qualche slavina (!?!?), venite subito viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!"

Senza pensare (sic) prendo in braccio Lorenzo e comincio a correre a più non posso, lui si prende subito un pezzo di grandine in testa e piange, io mi sento mancare, siamo fradicissimi...arriviamo alla macchina in condizioni pietose.
Entriamo e....la tempesta se ne va, così come è arrivata.

Non mi incavolo nemmeno, è solo colpa mia....

Nessun commento: