sabato 1 settembre 2012

Marzia al nido

No, non come insegnante, va beh che è super intelligente essendo mia figlia, ma a tutto c'è un limite...

Marzia ha iniziato l'inserimento al nido, prima con moglie, poi un quarto d'ora da sola fino ad arrivare, a fine settimana, a due ore.
Moglie ha sentito molto la sua mancanza.

Ieri sono andato a prenderla anch'io, in una giornata in cui avevo il turno di pomeriggio: era tranquillissima e invece di voler andare a casa mi ha preso per mano e mi ha portato dentro a giocare.

Spero che continui sempre così e che non abbia le crisi di pianto che aveva Lorenzo a suo tempo,sarebbe difficile resistere anche stavolta...

Cominciasse a mangiare poi sarebbe il massimo, ma siamo fiduciosi.

Nessun commento: