sabato 26 gennaio 2013

Ma......(avrei voluto dirle)

Moglie: "devo andare 2 giorni a Nizza a sbrigare delle faccende"
Io: "Da sola??"
Moglie: "Eh si"
Io: "Ma..."
Moglie: "Forse ci troviamo la con i miei genitori...ti preoccupi, che dolce"

Moglie: "Vado in macchina a Roma, la lascio li, prendo l'aereo e vado a Nizza"
Io: "Io starò in pena!"
Moglie: "Non c'è altra soluzione"
Io: "Ma...."
Moglie: "Ti preoccupi, che dolce"

Non mi fa mai parlare!
Al primo MA sarebbe seguito un "E io rimango da solo con queste due belve assetate di sangue?? Portatene dietro almeno una!!!"

Al secondo MA sarebbe seguito un "Starò in pena si.... per la macchina!!! Già fartela guidare fino a Roma è da crepacuore, ma lasciarla addirittura li in quel parcheggiaccio!! La mia macchina!!"

Forse se avessi avuto la possibilità di dire cosa realmente pensavo i discorsi sulla dolcezza sarebbero decaduti....


Nessun commento: