mercoledì 20 febbraio 2013

Modalità sfiga ON

Ieri.

"Moglie domani ho la giornata libera, che si fa?" Dico a moglie,pieno di entusiasmo.

"Wow marito! Potremmo fare questo e quello, andare di qua e di la, intanto sto sturando il lavandino che TU hai otturato, perché si sa che è sempre colpa tua quando succedono queste cose" Mi risponde, al telefono.

Sento alcuni improperi.

"Moglie che succede??" Le chiedo allarmato.

"Ricordi che avevi buttato dentro lo scarico del lavandino quel tappo di plastica dello shampoo? Ho provato a scioglierlo col mister muscolo, l'acido muriatico, la soda caustica o qualcosa del genere, ma come fa a sciogliere la plastica sta roba se te la vendono in contenitori di plastica?" Risponde lei.

Geniale,penso.

"Ergo ho afferrato una sonda, un martello, uno scalpello e un paio di bombe a mano,vedrai che ci penso io!" Mi risponde,piena di voglia di fare.

"Ehm, marito?"
"Si?"
"Ho tolto il tappo"
"Bene, ma non mi sembri entusiasta..."
"Beh....domattina sai cosa fare."
"Cioè??"
"Sostituire il tubo del lavandino che ho appena sfondato per colpa tua!! Non fanno più i tubi di una volta!"
"Ma porca putt..."
"Dai dai, poche storie, e stasera quando rientri non aprire l'acqua, lavati nel bidet"

Stamani, incazzato come un riccio, mi armo di buona volontà, smonto il tubo, lo pulisco, lo metto in un sacchetto e mi appresto ad andarne a comprare uno nuovo.
Moglie si rifiuta perché non sa cosa comprare, nemmeno se le do il tubo e lei deve solo dire "voglio un coso uguale a questo", perché "Se poi mi fanno qualche domanda cosa rispondo??'"

Visto che è giornata di mercato e se muovo la macchina non ritrovo il posto neanche per idea, prendo il motorino, sarà il male di patire un po di freddo.
Parto, vado tutto sbilenco e rischio di sfrangermi contro un cassonetto.
"Che è successo?? Che ha questo motorino?? Moglie non lo prende da mesi,quindi dovrebbe funzionare bene!" Penso

Cavolo, la ruota dietro è sgonfia.
Ora vado alla macchina e la gonfio col compressorino da attaccare all'accendisigari.
Arrivo all'auto, infilo le chiavi nel cruscotto, cricri cricri, morta!

Resisto alla tentazione di prendere il motorino e tirarlo sulla macchina e torno a casa a riferire il tutto a moglie, che allarmata mi chiede: "E ora?"
E ora siamo senza lavandino, senza motorino e senza macchina!

Tra un paio d'ore e 104 euro rientreremo in possesso della macchina,dopodiché anche domattina saprò cosa fare...

Nessun commento: