venerdì 23 settembre 2016

Una dote fondamentale del partner

Per quanto mi riguarda il partner deve avere una dote importante, ovvero riuscire a farmi ridere.

E moglie su questo non la batte nessuno.

Abbiamo figlio e figlia nella stessa scuola, figlio fa la quarta e figlia la prima.

Arriva una mamma e ci saluta, moglie coglie la palla al balzo per farle una domanda: "Hai visto che ci hanno assegnato la seconda maestra? Ti piace? Che ne pensi?"
La mamma: "Ma veramente? Non lo sapevo mica, credevo che ancora non ce l'avessero assegnata".
Moglie: "Sì, da ieri" e mi guarda con espressione che pare dire "Eh eh ho finalmente trovato una più stordita di me"

Poi però l'espressione di moglie muta,si fa perplessa, e finalmente si capisce cosa la perplime, e pone la fatidica domanda: "Ma te hai il figlio, o figlia che sia, in prima vero??" mentre pensa "Dimmi di si ti pregooooo!!!!"
La mamma la guarda e dice: No sono la mamma di ...., che va in classe con Lorenzo"
Moglie: "Hi hi mi sa che mi devo ancora svegliare bene..."
Io: "Ma no, sono solo le 13:15, fai con calma..."

La mamma se ne va con espressione dubbiosa, probabilmente si chiede se davvero nei 4 anni precedenti non sia mai stata notata.

Anch'io mi allontano, mai come questa volta è bene far finta di non conoscerla

Nessun commento: